Succede anche su internet

Posted on 18/12/2011. Filed under: Uncategorized | Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |

Incontri ravvicinati terzo tipo online
Quella che sto per raccontarvi, non è la solita recensione di una nuova chat, o di un sito web. Ma è una storia vera, vissuta da alcuni miei conoscenti. Sono stati avvistati dei personaggi strani nella chat di youdymmy.
Sembrerebbe una storia di fantascienza, o addirittura uno scherzo “visto che dietro una cam ci si può camuffare come si vuole..”, ma non è di questo che si tratta..
Piuttosto, come già detto prima, sono stati avvistati dei personaggi di un’altra diimensione, simili a donne con capelli lunghi e volti con lineamenti angelici -e fino qua niente di strano-.
Ma, si parla spesso e da anni, di avvistamenti -anche se nella vita reale si è sempre sentito di parlare di ufologia, e fantasmini- e a dire il vero il nostro cervello si è anche un po fossilizzato, visto che trasmissioni televisive come “mistero”, “voyager” e altre di cui adesso non ricordo il nome, parlano di fenomeni strani che si verificano in natura..
Ma quello che è successo in questa chat, è davvero una cosa molto curiosa e da paura, anche perchè, per me, è la prima volta , che sento parlare di questi episodi.
Visto che la chat di http://www.youdymmy.com è nuova e poco frequentata, la gente che vi entra, di solito resta online, aspettando che entrino altre persone, per passare un po’ di tempo a conoscersi e per chattare…
2 persone -premesso che tra di loro non si conoscono, in quanti una vive a Milano e l’altra in un piccolo paese pugliese-, mi hanno raccontato la stessa storia con eguali dettagli; dopo essere entrati in chat, si è verificato che sul rullo sono uscite delle scritte con il nome e cognome di colui che stava aspettando gente e lo schermo si è leggermente oscurato emettendo dei piccoli suoni e ad un tratto la chat e come se fosse sparita, lasciando il posto ad un video con immagini di fantascienza… Propio come in un film… Fin qui potrebbe sembrare una cosa ancora apparentemente normale, vista la tecnologia di cui si dispone…
Infatti, si potrebbe pensare a qualche software per rintracciare il numero IP, dell’utente, risalendo così a cognome e nome dell’intestatario della linea telefonica… Poi, per quanto riguarda suoni, colori e video, ci si affiderebbe totalmente alla tecnologia … Ma la cosa che fa venire la pelle d’ oca -e che ancora la tecnologia penso non riesca a fare- è che l’ immagine di quella donna, dapprima imprigionata nello schermo, “abbia fatto visita” a queste persone, servendosi del monnitor …
Tutto il resto è ancora un tabù visto che i due sono ricoverati presso l’ ospedale di Giulietta e Romeo a Verona!

Make a Comment

Un sito che parla..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: